Review Collistar: Fondotinta Opacizzante Compatto


avete mai fatto caso alla carnagione delle modelle negli spot e nelle pagine pubblicitarie dei fondotinta in particolare? hanno tutte una pelle levigatissima, perfetta e soprattutto bianchissima. che bello! allora qualcuno mi vuole spiegare per quale astruso motivo, durante una giornata di shopping ed innumerevoli passaggi in altrettante profumerie, io non sia riuscita nell’apparentemente titanica impresa di trovare un fondotinta abbastanza chiaro per me?

vabbè. per la disperazione mi sono ridotta ad acquistare il prodotto con la nuance più Collistar Fondotinta Opacizzante Compattochiara che sia riuscita a reperire: il fondotinta opacizzante compatto in polvere di collistar. che, per inciso, è di due toni più scuro rispetto alla mia carnagione.

il sito collistar recita quanto segue:

Un unico prodotto che garantisce un trattamento mirato e un maquillage anti-lucido impeccabile e che tiene per tutto il giorno. Compatto e oil-free, il prodotto fa sua una tecnologia innovativa, i cui benefici sono anzitutto visibili in superficie. L’effetto opacizzante è immediato grazie alla presenza di un esclusivo mix di polveri micronizzate che uniforma, leviga e rende setosa la carnagione, eliminando gli effetti più sgraditi della pelle grassa: le famigerate “zone lucide”, i pori dilatati e le frequenti imperfezioni. Un film mat, leggero e vellutato, che si fonde naturalmente sull’incarnato mantenendolo uniforme e levigato per tutto il giorno. Si usa con spugnetta asciutta per un effetto cipriato, con spugnetta umida per una maggiore coprenza.

il prezzo consigliato al pubblico è di € 31,50 per la confezione da 9 grammi, ma io l’ho pagato 10 € in meno, in profumeria, non saprei però dirne il motivo.
ecco l’inci:

Talc, Aluminum Starch Octenyl Succinate, Mica, C.I.77163, Octyldodecyl Stearoyl Stearate, Zync Stearate, Dimethicone, Polybutene, Polymethyl Methacrylate, Butyl Methoxydibenzoylmethane, Ethylhexyl Methoxycinnamate, Methylparaben, Azelaic Acid, Ethylparaben, Lauroyl Lysine, Dosodium Edta, Sorbic Acid, Propylparaben, Petrolatum, Linseed Acid, Tocopheryl Acetate, Pyridoxine Hcl, Bisabolol, Arnica Montana, Heliantus Annuus, Arctium Lappa, Zea Mais, Achillea Millefolium, Coix Lachryma Jobi, Butylparaben, Tocopherol, Ascorbyl Palmitate, Lecithin, Citric Acid.

non proprio il mio ideale, direi. ma passiamo al lato pratico:

la confezione ha la cialda nello scomparto superiore, con uno specchietto, e la spugnetta nel cassettino inferiore. è comoda e carina ma peccato per il color itterizia 😀
un po’ per la mia antipatia verso le spugnette, un po’ per il tono così scuro rispetto alla mia carnagione naturale, ho quasi sempre utilizzato il kabuki per la stesura ed ho notato che la cialda tende a sfarinare poco, un buon plus per questo formato.
sia con la spugnetta che con il kabuki, il prodotto si stende bene e non appesantisce il viso, è leggero, non forma patine. la copertura è medio-bassa, come si conviene alla tipologia, però attenzione: com’è possibile che, sotto al fondotinta, siano visibili i segni del correttore occhi? vorrei ricordare che il tono di questo fondotinta è più scuro della mia pelle: questo non dovrebbe quindi proprio succedere!
ma andiamo avanti. nonostante tutto il mio impegno, durante la giornata la stesura è puntualmente rovinata. l’effetto chiazze è praticamente inevitabile. sul mento e soprattutto sul naso, la tendenza a formare zone lucide è evidente, nonostante il finish con cipria opacizzante; lasciamo perdere il presunto effetto minimizzante sui pori dilatati perché è proprio inesistente.

insomma, nel complesso, un prodotto che non utilizzerò ancora.

e voi, l’avete provato? che ne pensate?

Annunci

Informazioni su NAiMA

ho i capelli blu. i gatti hanno adottato la mia famiglia. ho la fibrosi cistica. da grande farò la gattara pazza. sono una delle persone più pigre che tu abbia mai conosciuto. // i'm blue-haired. cats have adopted my family. i have cystic fibrosis. when i grow up i wanna be a crazy cat-lady. i'm one of the laziest persons you'll ever get to know.
Questa voce è stata pubblicata in Review Cosmetici e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...