Review Neve Cosmetics: Flat Perfection Foundation


visti i miei problemi con il fondotinta High Coverage di Neve Cosmetics, le mie antenne sono entrate in fibrillazione non appena hanno captato la release di un nuovo fondotinta: Flat Perfection.

Inci vegan, come sempre irreprensibile:
Talc, Mica, Silica, Titanium Dioxide (Titanium Dioxide), Octyldodecyl Stearoyl Stearate, Lauroyl Lysine, Zinc Stearate, Cetearyl Ethylhexanoate, Caprylyl Glycol, Aluminum Hydroxide, Retinyl Palmitate, Tocopheryl Acetate, CI 77491 (Iron Oxide), CI 77492 (Iron Oxide), CI 77499 (Iron Oxide)

costo € 14,90 per confezione da 8 grammi.
come d’uso, la gamma di toni e sottotoni è decisamente ampia e si adatta ad ogni esigenza, dalle carnagioni più lunari (e se va bene a me, buon fondotinta a tutti, come si suol dire) a quelle più bronzee con otto variazioni di tonalità.

salta all’occhio: il primo plus del prodotto è decisamente il packaging, con cui Flat Perfection si guadagna la mia simpatia. generalmente tallone d’achille dei minerali Neve, finalmente una confezione che si può portare in borsa ed utilizzare comodamente dappertutto senza il terrore di rovesciare metà del prodotto su vestiti, mobili e quant’altro! spero ardentemente che questa novità prenda piede; trovo che i jar con il sifter siano ingestibili, soprattutto per fondotinta e ciprie.

Neve Cosmetics Flat Perfection Foundationdopo un mese di utilizzo, ecco un paio di considerazioni: questo è un fondotinta non adatto a chi abbia particolari discromie o difetti da mascherare. la coprenza è medio-bassa, quindi adatta a pelli che già godano di buona salute. il finish è setoso e luminoso ma opacizzante, e l’effetto nel complesso è naturale e fresco. si presta ad un’applicazione facilmente uniforme, sulla pelle resta leggero, non crea orrende patine (come qualcun altro di mia conoscenza…). vista la tipologia del prodotto direi che si presti particolarmente all’uso su pelli miste/grasse.

la cialda tende a sfarinare molto durante l’applicazione, il che contribuisce a rafforzare l’idea che si tratti più di una cipria coprente che di un fondotinta; ma ciò che più mi preoccupa (problema che si può tamponare e limitare, anche se, secondo la mia personale esperienza, non eliminare) è che l’applicazione non sia proprio long-lasting. nonostante abbia potuto verificare sensibili variazioni dovute a varianti di combinazione tra primer e fissanti, questo resta a mio parere il più grosso difetto di un prodotto nel complesso soddisfacente.

Annunci

Informazioni su NAiMA

ho i capelli blu. i gatti hanno adottato la mia famiglia. ho la fibrosi cistica. da grande farò la gattara pazza. sono una delle persone più pigre che tu abbia mai conosciuto. // i'm blue-haired. cats have adopted my family. i have cystic fibrosis. when i grow up i wanna be a crazy cat-lady. i'm one of the laziest persons you'll ever get to know.
Questa voce è stata pubblicata in Ho Comprato, Review Cosmetici e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...